Riflessioni in tempi difficili

​Mi sgorga dal cuore un profondo dolore. Non si può morire così. Non si può uccidere dei bambini, degli anziani, donne incinte. Torturarli e annientarli senza pietà. Non si può.

Ogni giorno, goccia dopo goccia, si allarga il fiume di sangue che fluisce violento fino a noi. Sempre più vicino.

Viviamo in tempo oscuri, di cui è difficile comprendere il senso. Morte e violenza sembrano vincere sulle pagine dei giornali e nella reazioni di rabbia e paura che albergano nei nostri cuori. 

È ancora possibile credere in un mondo migliore? 

Io voglio sperarlo. Io voglio crederlo. E conosco tante persone che vogliono credere in questa speranza come me. 

Giovanni Paolo II, leone della speranza e uomo straordinario per i credenti ma anche per i non credenti, ci ha incoraggiato più volte a non avere paura. A non farci spaventare dall’odio e dalla violenza. 

Come psicologo credo fortemente che dietro all’aggressività e alla violenza si nasconda la fragilità di chi si sente impotente. Forse nemmeno lo sa e mai lo ammetterebbe, ma chi è consapevole del proprio valore e crede in se stesso non uccide e non si uccide.

La sfida è dura per noi. 

La tentazione dell’odio e della paura sono forti. Ma io voglio continuare a credere nel bene,  anche a costo di essere considerato un illuso e un debole. 

Voglio continuare a credere nel buono che si nasconde in un sorriso tra due sguardi che si incrociano, per strada o in fila alle poste. 

Voglio credere nel buono che si cela in una mano sulla spalla di un padre, una madre, un figlio o un amico. 

Voglio credere nel buono del tempo gratuito che ci possiamo donare a vicenda. 

Voglio credere nel Bene che ci possiamo regalare a vicenda rendendo speciale e donato ogni istante del nostro vivere in famiglia, nell’amicizia, nell’amore e nel lavoro.  

Dando senso alle nostre vite e alle nostre relazioni, anche quelle che facciamo più fatica a rasserenare, daremo senso al mondo.

Non stanchiamoci mai di commuoverci per le morti dell’odio. 

Io non mi stancherò mai.

Annunci
di filippomantelli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...